31/03/08

torno, tra man&work

.... cari lettori del mio blog, nonche’ della mia vita... e’ vero e mi scuso... sono scomparsa dalla circolazione... purtroppo il lavoro spesso mi propone questi lunghi periodi di pausa da tutto e tutti... per dedicarmi completamente a lui... ma lo faccio con piacere... adoro la mia occupazione... e quando l’ho scelta ero cosciente di quello a cui andavo incontro... senza contare che spesso non lavoro vicino casa, ma anche all’estero... come in questo caso... insomma... dipende dove vengo chiamata...
... per il resto sono riuscita a passare ancora qualche giorno con l’aitante uomo del mio precedente post... giorni che mi hanno tolto l’energia, ma, confusamente, anche dato una carica pazzesca...

... ieri sera invece si e’ presentato alla porta uno di quegli uomini-amici che bussano soltanto quando i coglioni sono talmente gonfi da non riuscire piu’ a mettersi un paio di pantaloni decenti...
... io lo so... lo so che P. e’ cosi’ e spesso non si rende conto delle mie volute manipolazioni...
... sono una donna a cui piace giocare... stuzzicare e sedurre... mi piace vedere cosa farebbe un uomo per me e corteggiare... e spessissimo cedo alle voglie di colui che mi desidera... ma questo non fa di me una sprovveduta, ne’ una ragazzina stupida e superficiale (anche perche’ l’eta’, ahime’, non e’ piu’ quella ideale)...
... in poche parole... passionale, dolce, esuberante, aggressiva al punto giusto, eccitante (perche’ no), disinibita... ma piu’ furba di quello che pensano... e quello che non mi piace... e’ farmi ‘usare’... ma non un ‘usare’ qualunque (essere usata come donna mi sta anche bene... da un certo punto di vista..)... quell’ ‘usare’ che intendo io... e’ quello che fa P.
... mi spiego... lui vuole una scopata... ok... fin li’ non c’e’ problema... siamo adulti e vaccinati e se non mi sono fatta suora un motivo si sara’... ma quello che mi fa arrabbiare e’ che lui non la vuole con me... la vuole con chiunque gli dia ‘carne da porco’.... che sia io o un’altra non gli fa differenza.... e a me non va bene.
certo... direte... anche gli altri che mi capita di portarmi a letto sicuramente vanno con le altre... ma in quel momento desiderano me... e me ne accorgo... lui no: lui desidera qualsiasi cosa gli pompi l’idrante...
insomma... P. suona il citofono... gli apro perche’ non sono quella che sbatte la porta in faccia prima di sentire cosa vuole una persona... si appoggia alla porta come fosse Clooney... mi guarda (se prendo la lente riesco gia’ a vedere la bava alla bocca... bleah!!!) e mi dice... ‘me lo offri un drink?’...
‘oh certo, se non me lo avessi chiesto non lo avrei fatto spontaneamente, vero?’
... ‘non essere polemica... non stasera... sono particolarmente rilassato’
... si siede sul divano... si accende un sigaro... e mi fa cenno di mettermi vicino a lui...
‘ti sembra che io stia scomoda sulla poltrona?’
... ‘no, ma sono io a stare scomodo senza te vicino’
... ‘romantico come un cactus sulla mano, eh P.?’
... ‘stasera mi gira cosi’....
mi siedo... ci facciamo un drink e mi racconta della moglie che non si cura piu’... del fatto che lui si sente ancora giovane dentro... insomma... tutte quelle puttanate che mi danno il voltastomaco!...
‘ma non e’ che tua moglie non si cura piu’ perche’ tu non sai nemmeno che vestito indossa, visto che non la guardi?....’
... ‘no... credimi... non gliene frega niente di me’ (e voglio vedere, visto quanto sei stronzo)
...’chiudi gli occhi’ gli dico e lui prontamente lo fa ‘ora dimmi, che vestito indosso io?
‘gonna nera... corta... top viola e coprispalle di velo nero... e un rossetto da brivido’
... ‘ok... cosa indossava tua moglie quando sei uscito per venire da me?’
... ‘ che cazzo vuoi che ne sappia... sara’ il solito tailleur grigio’...
... ‘ tu non la guardi piu’... e non venirmi a dire che non si cura... l’ho vista poco tempo fa... sei tu ad aver perso l’interesse!... evita almeno di parlare male di lei.. no? abbi le palle di dire che non la ami piu’ e ti scopi mezzo mondo!’
... ‘senti... non mi fare la paternale... mia moglie si e’ imbruttita.. tu sei meglio di qualsiasi cazzo di viagra in commercio’...
...’ho sette anni piu’ di lei!... e di te....’
... ‘e chissenefrega... dai... non me la menare... fammi rilassare... o agitare... cosa preferisci?’
... ‘preferisco che tu non mi faccia sentire una puttana a pagamento... FUORI!’
... insomma... quanti uomini dovro’ ancora sbattere fuori casa?... mi ritengo una persona con la mente a 360°... non ho mai avuto limiti...e non li ho... e non li pongo nemmeno... ma una cosa che odio, oltre quella di sentirmi usata come oggetto e non come donna, e’ che mi si parli male delle eventuali consorti... o fidanzate... o altre donne..... questo no...
..... beh..... grazie al suo comportamento sono riuscita a levarmelo dalla circolazione... ora il problema sara’ di un’altra.... e ieri sera mi sono divertita lo stesso... con una telefonata... e un’amica che ha ricominciato da poco la sua vita.... qualche bicchierino della speciale Bric del Gaian del 1999 e.... parole e racconti per ritrovarci.... alle 6 del mattino.... caffe’ caldo.... tanto sonno... ma anche tanta soddisfazione....




11 commenti:

SpiderPork ha detto...

Sulla 'carne da porco' mi sento un tantino chiav...ops chiamato in causa.
Ti posso fare una domanda?
Sì,ok,te la faccio:
il mio nick ti sembra più Spider o più Pork?

intrigantipassioni ha detto...

... il nick non lo so... ma tu... tu come sei? piu' spider o piu' pork... o entrambi?

Lone Wolf ha detto...

Complimenti.
Sei riuscita a farmi rivedere com'ero sino a non molto tempo fa.
Con meno inutile (ed inefficace) spavalderia, forse.
Ma non molto diverso nella sostanza.

Se questo sia solo un ricordo, ancora me lo sto chiedendo.

SpiderPork ha detto...

Mi piace aspettare le prede nella ragnatela... e subito dopo entra in azione lo "spider".In base alla reazione della preda potrei essere più o meno Pork.A te piaccio più Pork o meno pork?

zefirina ha detto...

pensiero brutale: sei hai bisogno di svuotarti le palle...fatti una sega!!!
(se mi permetti i francesismi)
spiderpork posso risponderti io??? avendo dei figli amanti dei simpson, io ho semplicemente pensato a loro!!! (ai simpson non ai figli)

intrigantipassioni ha detto...

@lone wolf ... e' una cosa bella o brutta quello che sono riuscita a fare? ... o meglio: eri come me o come lui? ....

@spiderpork ... a me interessa che tu sia spiderpork se ti senti di esserlo...altrimenti cambia veste ;-)

@zefirina... il tuo pensiero brutale e' superlativo e sono d'accordo!

Lone Wolf ha detto...

A parte che per la gonna nera, direi che avrei dovuto aspirare ad esser più come te che come il tuo amico.

Sfortunatamente non credo che chi mi stava intorno la pensasse proprio così..

:|

intrigantipassioni ha detto...

@lone wolf... mi piace l'uomo cacciatore, voglioso... ma non quello che rinnega colei per la quale tempo prima ha perso la testa... e ne parla male.. ma prutroppo... credo che succeda a molti... l'importante e' saper cambiare...

Lone Wolf ha detto...

No, beh.
ALMENO questo, non l'ho mai fatto.
Questione di banale coerenza.

;|

intrigantipassioni ha detto...

@lone wolf.... e bravo lupo...

Kniendich ha detto...

Che donna che sei..... bel blog davvero...

Un saluto....

...................................